Degustazioni

Degustazione con finger food e visita alla mostra d'arte

Degustazione con finger food e visita alla mostra d'arte

Costo degustazione con finger food e visita alla mostra d'arte euro 12,00 a persona.

Costo degustazione con finger food e visita alla mostra d'arte eur 12,00 a persona.

Gradita la prenotazione.

 

Con spesa minima di 100 euro di vino la degustazione e' in omaggio.

 

Per info 340.7247696 / info@dariodallo.com

 

In un'epoca in cui le cose scorrono veloci e quasi sfuggono all'occhio ed al pensiero, noi abbiamo voluto ricreare uno spazio di quiete, un rifugio caldo, in cui fosse la Natura a predominare, avvolti in una dimensione dell'Altrove, dove lo spazio e il tempo sono superati dall'immensità del paesaggio. In questo scrigno, fatto di rocce, terra e cieli limpidi, produciamo bottiglie selezionate; non grandi quantità, ma giuste, in perfetta armonia con quanto ci è stato offerto dalle stagioni, dal terreno e dal clima, sempre diverso, in evoluzione. Produrre vino per noi è ascoltare il territorio, questa maestosa Montagna, che vuole percorrerci, attraversarci raccontando storie inedite e, spesso, evocative. I nostri vini sono stati creati dal fine ingegno di un artista dell'enologia: Roberto Cipresso a cui siamo giunti per volere di un destino troppo generoso, ed è stata questa fortuna sincronica ed operosa a dar luce ai nostri poemetti:

Lo Chardonnay “INPRIMIS”;

il Pinot Noir a partire dall'annata 2017;

Il Metodo Classico Trento Doc 100% Chardonnay

La Nosiola, vigneto autoctono della Valle

Sono tutte rappresentazioni diverse dello stesso terroir; i vini bianchi uno squisito simbolo della montagna, ce lo conferma la loro verticalità e la loro mineralità, i colori che vanno dal verde, al giallo, al nero quasi a voler trasfondere allo sguardo una netta sensazione di freschezza, la stessa che si prova in quelle domeniche mattina in cui il cielo è grande e tondo e ci si perde a camminare fra i boschi. Hanno carattere, una nota di sale li rendono completi e non per chiunque, esclusivamente per chi accetta il rischio di provare dei vini di una vite che non si fa domare. Il nero, Pinot Noir, lascia senza parole tanto è fiero del suo sangue. È stato definito un cavallo di razza, seducente come il velluto, elegante; un vino ribelle, per chi ama la poesia e i notturni. Noi siamo un piccolo cosmo, un Atelier del vino, offriamo esperienze non tour, creiamo percorsi iniziatici non visite, ci abbandoniamo all'arte senza esserne mercati. Siamo anime di territorio. A tratti estreme. Spiriti liberi.